Uno Speciale Regalo di Compleanno: Un Racconto Erotico su un Patrigno e la sua Figliastra

http://www.dreamstime.com/-image16133116

La figliastra diciottenne stuzzica e insinua di avere un regalo molto speciale per il compleanno del patrigno. Il mattino del grande giorno si scrive ‘regalo di papà’ su un paio di mutandine bianche e gliele mostra, e quando sua madre esce di casa, lascia finalmente che il suo patrigno scarti il suo spettacolare regalo di compleanno e che faccia ciò che vuole con il suo corpo.

Questa è una breve storia erotica esplicita di circa 5,100 parole. Contiene linguaggio grafico e tematiche sessuali. È scritta per adulti interessati a questo genere di materiale, e in luoghi dove la sua vendita non viola le leggi locali.

Estratto:

“Regalo di papà,” mormorò il suo patrigno. “Questo sì che è veramente spettacolare.”

Emma ridacchiò. “Sapevo che ti sarebbe piaciuto.” Rispose. Il suo corpo venne preso da forti tremiti mentre lui spingeva più fermamente le dita sulla sua biancheria e il calore tra le sue cosce cresceva. Gli umori della sua figa cominciarono a macchiare la stoffa mentre il suo tocco seguiva la forma della sua apertura, e lei si strinse l’elastico in vita per tirare in alto le mutandine, in modo che la sua fessura rosa fosse chiaramente visibile attraverso il materiale. Il suo patrigno si chinò per avvicinarsi e quando tolse le dita, fu la volta della punta della sua lingua di premere sulla stoffa bagnata. Il sapore di figa fece emergere con prepotenza il suo desiderio e improvvisamente cominciò a leccare le sue mutandine bagnate con una passione che non poteva trattenere. Sapeva che era sbagliato, ma ciò lo rendeva ancora più eccitante, e ascoltando i bassi gemiti della sua figliastra la leccò con ancora più foga. Dopo un po’ si allontanò e si alzò. Il bacio che si scambiarono fu appassionato e la giovane donna poteva ancora sentire il sapore della sua stessa figa sulle labbra del patrigno. Ansimò quando si separarono e lui l’afferrò per un braccio per spingerla verso il letto.

“Fai fare a me,” gli disse lei. “Voglio darti un regalo che non dimenticherai mai.”

Compralo su Amazon

Compralo su Barnes & Noble

Compralo su Smashwords

Compralo su Kobo



Leave a Reply

Share this Page

Like our content?  Share it with the world.

Facebook
Twitter
Google+
Pinterest
Linkedin0
DiggDigg0
Tumblr0
Stumbleupon0
Reddit0
Delicious0
E-mail
Blogger0