Punto cieco: Una fantasia erotica BDSM

blindspot italian 2100x1400 cover

Sara è l’ultima persona al mondo che ci si aspetterebbe di vedere in un sex club, che è esattamente il motivo per cui lo frequenta, per sentirsi libera dalla aspettative della sua vita quotidiana. Una notte incontra una coppia che cerca molto di più di un po’ di divertimento casuale. Mentre Sara entra nel loro mondo oscuro, si chiede se è forte abbastanza da sopravvivergli. Tutti i suoi sensi verranno spinti oltre ogni limite. Si spezzerà o ne emergerà rinata per vedere un nuovo mondo?

Questo è un racconto breve esplicito di circa 5,150 parole. Contiene linguaggio grafico e tematiche sessuali. È prodotto per adulti interessati a questo genere di materiale, per la lettura in luoghi dove la sua vendita non violi nessuna legge locale.

Estratto:

Una favolosa donna mora entrò nella stanza da una porta dall’altro lato della biblioteca e si presentò come Gabriella. Era alta e snella e indossava ciò che appariva come un completo da donna d’affari, anche se Sara notò che indossava stivaletti dall’altissimo tacco a spillo sotto i pantaloni dall’aria seria.

“Ora sono pronti per te,” disse, prendendo la mano di Sara e conducendola attraverso la villa. Dopo aver attraversato tutto il corridoio principale arrivarono ad un ascensore. Le porte si aprirono e le due donne vi entrarono.

Gabriella allungò una mano verso il pulsante segnato con una B, ma invece di premerlo lo girò, facendolo aprire verso l’esterno su dei cardini e rivelando così una serratura. Estrasse una chiave dalla tasca, la inserì e la girò verso sinistra. Dopo di che l’ascensore si mise in moto con lentezza. Sul display LED rosso appariva una B, poi la sigla SB1 e infine arrivato a SB2 si fermò. In quel momento non successe nulla e le porte dell’ascensore non si aprirono.

Gabriella prese dalla tasca una scatolina e la aprì per rivelare ciò che Sara riconobbe come lenti a contatto.

“Hai mai messo delle lenti a contatto?” Gabriella le chiese.

“No, ho una vista perfetta e non ne ho mai avuto bisogno.”

“Queste sono lenti opache, completamente oscurate. Dopo che te le avrò messe non riuscirai a vedere altro che le luci più brillanti. Sei pronta?”

Compralo su Amazon

Compralo su Barnes & Noble

Compralo su Kobo

Also from Smashwords, Google Play and Apple



Comments are closed.

Share this Page

Like our content?  Share it with the world.

Facebook
Twitter
Google+
Pinterest
Linkedin0
DiggDigg0
Tumblr0
Stumbleupon0
Reddit0
Delicious0
E-mail
Blogger0