Lasciami Entrare: Storie di Una Vergine

http://www.dreamstime.com/-image2036500

Sarah pensava che Tom sarebbe stato l’uomo con cui avrebbe perso la verginità, ma lui le ha detto che dovevano aspettare. Quando poi Tom all’improvviso la lascia, le spezza il cuore e Sarah se ne va dal college per tornare alla sicurezza della sua città natale. Tornando a casa, ritrova anche il suo lavoro da babysitter, ed è sorpresa di scoprire che l’uomo per cui lavorava ora è divorziato, ma lo è ancora di più dal fatto che sembra che lui provi qualcosa per lei.

Essendo appena sopravvissuta ad un disastroso amore, Sarah ora è spaventata dai suoi sentimenti per quest’uomo più grande di lei. Tuttavia lo vuole almeno quanto lui e deve decidere se sarà lui quello a cui donerà la sua verginità.

Questo è un racconto breve esplicito di circa 5,300 parole. Contiene linguaggio grafico e tematiche sessuali. È prodotto per adulti interessati a questo genere di materiale, per la lettura in luoghi dove la sua vendita non violi nessuna legge locale.

Estratto:

La mani si staccarono da lei, e Sarah si voltò in fretta per vedere il signor Peterson in piedi a pochi centimetri da lei, vestito per il lavoro, bello come sempre. I suoi occhi scuri erano colmi di divertimento e le sorrise, “Mi dispiace tanto, pensavo che mi avessi sentito entrare, non volevo farti paura.”

“No, non c’è problema, come sta lei?” Il suo cuore batteva ancora freneticamente, ma ora non era sicura se era per via della sorpresa o perché lui era così vicino.

“Beh, sto meglio, ora che tu sei qui,” ancora non si era allontanato e lei poteva vedere i muscoli chiaramente definiti delle sue braccia e del suo petto attraverso la camicia, e in poco tempo Sarah realizzò che lo stava proprio fissando. Arrossendo distolse lo sguardo.

Compralo su Amazon

Compralo su Barnes & Noble

Compralo su Kobo

Also from Smashwords, Google Play and Apple



Leave a Reply

Share this Page

Like our content?  Share it with the world.

Facebook
Twitter
Google+
Pinterest
Linkedin0
DiggDigg0
Tumblr0
Stumbleupon0
Reddit0
Delicious0
E-mail
Blogger0