La casa sul lago: Una fantasia BDSM di MacFarland

lake-house-italian-1400x2100

A chi non lo conosce, può sembrare che il genio della tecnologia Aiden MacFarland abbia tutto. Il problema è che in realtà non lo vuole. Non ha mai voluto essere un famoso capo di un’industria miliardaria. Ha solo creato un’app per un amico di famiglia ed è finito intrappolato sotto una valanga di successo. Non riuscendo più a dormire, decide che deve allontanarsi da tutto per cui butta delle provviste nella jeep e guida fino ad una remota cabina sul lago per rilassarsi un po’. Quando incontra la bellissima bionda che vive nella casa accanto, qualcosa in lui si risveglia… qualcosa che teneva nascosto da molto tempo.

Questo è un racconto breve esplicito di circa 4950 parole. Contiene linguaggio grafico e tematiche sessuali. È prodotto per adulti interessati a questo genere di materiale, per la lettura in luoghi dove la sua vendita non violi nessuna legge locale.

Estratto:

“Felice di poter aiutare. Doug ha detto che avrebbe prestato a qualcuno casa sua e che avrei dovuto tenerti d’occhio. Pensava che ti saresti potuto perdere nei boschi o cose del genere.”

“Oh?” Rispose Aiden, con le guance colorate da un tocco di rosso per l’imbarazzo. “Non mi ero reso conto di essere così indifeso.”

“Uhm, eri letteralmente in mezzo a un fiume senza remi ed è meglio non parlare dei tuoi tentativi di combinare la ginnastica e la partenza in barca di poco fa.”

“Lo hai visto,” disse lui diventando sempre più rosso.

“Se non fossimo nel mezzo del nulla sono certa che a questo punto saresti già diventato un eroe di YouTube,” disse sorridendo lei per alleggerire la tensione.

Lui lanciò un’occhiata alle sue curve bagnate e lucide e rispose ridendo, “Se qualcuno da queste parti avesse una telecamera non credo che la punterebbe su di me.”

Lei sorrise e rise insieme a lui. “Perché non passi da me attorno alle sette. Ti preparo una bella cena.”

Sentendosi improvvisamente a suo agio con quella ninfa acquatica, Aiden sorrise, un sorriso genuino, non quello che sfoggiava per le foto o gli investitori. “Ne sarei felicissimo, grazie. Sempre se riesco a far arrivare a riva la SS Incompetenza.”

Compralo su Amazon

Compralo su Barnes & Noble

Compralo su Kobo

Also from Smashwords, Google Play and Apple



Comments are closed.

Share this Page

Like our content?  Share it with the world.

Facebook
Twitter
Google+
Pinterest
Linkedin0
DiggDigg0
Tumblr0
Stumbleupon0
Reddit0
Delicious0
E-mail
Blogger0